"Staccò l'orecchio a morsi ad un giovane", Cassazione conferma condanna

Davide Dispensa era stato condannato per un'aggressione avvenuta nel 2009 davanti ad un chiosco di San Leone

Foto d'archivio

I giudici della Corte di Cassazione hanno confermato la condanna a 6 anni e tre mesi di carcere per l'agrigentino Davide Dispensa. Lo si legge sul quotidiano La Sicilia. Dispensa, 35 anni, è stato condannato per aver staccato l'orecchio a morsi, nell'agosto del 2009, ad un giovane, davanti ad un chiosco a San Leone, mentre la vittima stava festeggiano il compleanno. L'aggressione - secondo l'accusa - è avvenuta senza alcuna ragione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento