San Leone "resiste" alla notte di Ferragosto, spiagge pulite

L'assessore all'Ecologia, Nello Hamel, aveva annunciato che sarebbe stato triplicato il personale

Foto d’archivio

Promessa mantenuta. La spiaggia di San Leone si è risvegliata pulita dopo la notte di Ferragosto. L'assessore all'Ecologia, Nello Hamel, aveva annunciato che sarebbe stato triplicato il personale che opera sulle spiagge agrigentine. E in effetti, questa mattina il litorale era pulito.

"La spiaggia - ha affermato il sindaco Lillo Firetto - rimaneva sporca per i quattro giorni successivi al Ferragosto, a causa dell’eccesso di legna, sporcizia e immondizia. Questo accadeva prima dell'estate 2015. Adesso l'aver sensibilizzato le ditte ha funzionato. Dopo la notte di Ferragosto spiagge san leone sono pulite".

Potrebbe interessarti

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • I centrotavola più originali per le vostre cene

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Incidente ad Alessandria, perde controllo della moto di ritorno dal mare: morto geometra

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Mi ha minacciata e violentata": donna denuncia bracciante agricolo

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento