San Leone "resiste" alla notte di Ferragosto, spiagge pulite

L'assessore all'Ecologia, Nello Hamel, aveva annunciato che sarebbe stato triplicato il personale

Foto d’archivio

Promessa mantenuta. La spiaggia di San Leone si è risvegliata pulita dopo la notte di Ferragosto. L'assessore all'Ecologia, Nello Hamel, aveva annunciato che sarebbe stato triplicato il personale che opera sulle spiagge agrigentine. E in effetti, questa mattina il litorale era pulito.

"La spiaggia - ha affermato il sindaco Lillo Firetto - rimaneva sporca per i quattro giorni successivi al Ferragosto, a causa dell’eccesso di legna, sporcizia e immondizia. Questo accadeva prima dell'estate 2015. Adesso l'aver sensibilizzato le ditte ha funzionato. Dopo la notte di Ferragosto spiagge san leone sono pulite".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento