Isola ecologica di nuovo chiusa, torna l'incubo per i cittadini

Mancherebbero le autorizzazioni da parte del Comune e questo ha costretto Iseda a sospendere le attività fino a data da destinarsi

Secondo una nota formale del Comune l'isola ecologica di piazzale La Malfa, a pochi giorni dalla sua riapertura, è nuovamente fuori uso "per sopraggiunti problemi burocratici, nonostante l'impegno profuso".

Riapre l'isola ecologica di piazza La Malfa, ma senza sconto

La struttura era stata riaperta giovedì scorso dopo lunghe settimane di inattività pressocché totale, anche se praticamente a mezzo servizio, dato che le bilance erano ancora fuori uso e i cittadini che qui avrebbero potuto conferire i propri rifiuti non avrebbero potuto usufruire dello sconto in bolletta. "Poco male", avranno detto in molti, dato che grazie alla riapertura della struttura era divenuto possibile lasciare lì rifiuti particolari come gli sfalci di potatura o i pannolini-pannoloni usati.

Isola ecologica di Fontanelle chiusa e ridotta ad una discarica

Però? Tutto è stato chiuso stamattina all'improvviso perché, scopriamo, ancora oggi il Comune non è stato in condizione di completare le certificazioni per consegnare a Iseda la struttura, non consentendo quindi al privato di entrare fisicamente nell'isola ecologica e gestirla. Un passaggio necessario, dopo la firma del nuovo contratto di igiene ambientale, ma che non è stato fatto nonostante annunci e promesse.

Così ai cittadini che sono rimasti magari con la spazzatura in auto ad ammirare il cartello che indicava una chiusura a tempo indeterminato non possiamo che inoltrare le parole dell'assessore Nello Hamel, il quale "conferma la volontà di pervenire in tempi brevissimi alla riapertura dell'isola ecologica non appena risolti gli adempimenti necessari".  

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento