Spazzatrice in funzione in via Manzoni, ma il tentativo si rivela un flop

Impossibile far lavorare il mezzo con le auto in sosta. La macchina inoltre è inutilizzabile per le strade a senso unico. Ai via invece i volontari del diserbamento, pagati da Hamel

Una veduta di via Manzoni

Spazzatrice automatica per la pulizia della città, tentativo fallito. 

Nella mattinata di ieri gli operai delle ditte di igiene ambientale hanno tentato di ripulire la via Manzoni usando appunto una delle spazzatrici oggi in dotazione. Un tentativo, ha spiegato l'assessore Nello Hamel, non andato a buon fine, sia perché questa macchina ha la spazzola solo su un lato, e quindi per la pulizia dell'intera carreggiata sarebbe necessario un passaggio in senso vietato, ma anche perché, per ottenere risultati, bisognerebbe vietare la sosta per tutta la lunghezza dell'arteria. Quindi, la possibilità che lo spazzamento meccanizzato, una volta indicato dall'amministrazione come la panacea di ogni male, rimane una mera ipotesi. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento