"Trovati in possesso di 4 chili di hashish", arrestati 3 giovani: c'è anche una 17enne

Il blitz dei carabinieri è stato realizzato in un B&B del centro storico. Ben 39 i panetti che sono stati sequestrati

Sarebbero stati trovati in possesso di quasi 4 chili di hashish. Tre agrigentini, fra cui una minorenne diciassettenne, sono stati arrestati ieri sera dai carabinieri. E' accaduto tutto in una struttura ricettiva - un B&B - del centro storico. I due uomini - Andrea Gueli di 26 e Amedeo Alex Ricci di 20 anni - sono stati portati al carcere "Di Lorenzo" di contrada Petrusa. La minorenne è stata, invece, posta in una apposita struttura per minori fuori provincia. Nell'abitazione di uno dei ragazzi, quando le perquisizioni si sono poi estese anche alle loro residenze, sempre i carabinieri hanno trovato - e sequestrato - un panetto di marijuana.

Il blitz dei militari dell'Arma è scattato, ieri sera, in una camera della struttura ricettiva. Ed è proprio nella stanza che è stata trovata la "roba": 39 panetti di hashish, nonché un coltello sporco di stupefacente e un bilancino di precisione. Per i tre è subito, in flagranza di reato, scattato l'arresto.

Droga in un B&B del centro storico, i carabinieri arrestano tre giovani

Poi, appunto, le perquisizioni si sono estese anche alle loro abitazioni e in una di queste i carabinieri di Agrigento hanno trovato un panetto di marijuana, dal peso di un etto.

L’operazione svolta rientra in una forte intensificazione delle attività di prevenzione e contrasto al fenomeno del consumo e dello spaccio di stupefacenti. Negli ultimi giorni, infatti, sono stati vari i blitz effettuati in tutta la provincia dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Operazione "Piazza pulita", Patronaggio: "Inferto duro colpo al crimine straniero"

  • Mafia

    Il falso pentito Tuzzolino rinuncia a partecipare al processo, il suo ex legale cita magistrati e giornalisti

  • Cronaca

    "Nessuna aggressione", il parcheggiatore arrestato si difende: il giudice lo scarcera

  • Licata

    Maxi vincita al Superenalotto, la Dea Bendata regala 100mila euro

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento