Minorenne prova a sbarazzarsi delle dosi di hashish ed erba: denunciato

Il diciassettenne, alla vista della pattuglia della polizia, ha fatto cadere gli involucri di cui era in possesso: comportamento che non è passato inosservato

Alla vista della pattuglia della polizia ha gettato in mezzo al verde alcuni involucri. Un gesto repentino che non è passato inosservato agli agenti del commissariato di polizia di Palma di Montechiaro e che è anzi costato caro ad un diciassettenne. Il giovane è stato denunciato, infatti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo.

Dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Perché in quegli involucri - gettati fra il verde della villetta pubblica, recuperati e sequestrati dai poliziotti – c’erano quattro dosi di hashish e una di marijuana. “Roba” che, secondo l’ipotesi investigativa dei poliziotti, avrebbe dovuto essere smerciata ad altri giovanissimi, proprio all’interno di quella villetta. I controlli dei poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro proseguono quotidianamente. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento