Minorenne prova a sbarazzarsi delle dosi di hashish ed erba: denunciato

Il diciassettenne, alla vista della pattuglia della polizia, ha fatto cadere gli involucri di cui era in possesso: comportamento che non è passato inosservato

Alla vista della pattuglia della polizia ha gettato in mezzo al verde alcuni involucri. Un gesto repentino che non è passato inosservato agli agenti del commissariato di polizia di Palma di Montechiaro e che è anzi costato caro ad un diciassettenne. Il giovane è stato denunciato, infatti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo.

Dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Perché in quegli involucri - gettati fra il verde della villetta pubblica, recuperati e sequestrati dai poliziotti – c’erano quattro dosi di hashish e una di marijuana. “Roba” che, secondo l’ipotesi investigativa dei poliziotti, avrebbe dovuto essere smerciata ad altri giovanissimi, proprio all’interno di quella villetta. I controlli dei poliziotti del commissariato di Palma di Montechiaro proseguono quotidianamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento