"Non esponete i rifiuti", chiusa la discarica di Sciacca: raccolta ferma a Cianciana

Secondo quanto riferito dallo stesso primo cittadino, la discarica saccense avrebbe chiuso momentaneamente i battenti per dei non meglio precisati danni all'impianto

Una discarica ( foto archivio)

"Causa problemi alla discarica di Sciacca, non effettueremo il servizio porta a porta, non esponete i rifiuti domani". 

Questo l'annuncio diffuso dal sindaco di Cianciana, Santo Alfano, il quale però ci tiene a sottolineare che il disagio dovrebbe rientrare a breve.

Secondo quanto riferito dallo stesso primo cittadino, la discarica saccense avrebbe chiuso momentaneamente i battenti per dei non meglio precisati danni all'impianto e, quindi, per del percolato che da stamattina si cerca di convogliare adeguatamente.

"Non ci saranno gravi danni - ha detto Alfano - perché per domani, 25 aprile, era prevista la raccolta del secco. E comunque siamo stati rassicurati sul fatto che vori per il rispristino procedono velocemente e già domani potrebbero essere completati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento