"Operazione Switch on", sorveglianza speciale per un 46enne

Il palermitano è un "elemento di spicco all’interno di una associazione per delinquere finalizzata ai reati contro il patrimonio"

Il tribunale di Palermo – sezione I Penale – misure di prevenzione ha applicato, su proposta del questore di Agrigento, ad un 46enne di Palermo ma residente a Palma di Montechiaro, L.M.F.,  la misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza per la durata di anni 2, accogliendo la proposta a firma del questore di Agrigento.

L.M.F., è sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari con dispositivo braccialetto elettronico. Elemento di spicco all’interno di una associazione per Delinquere finalizzata ai reati contro il patrimonio come: furti di rame, rapine, ricettazione. Il 46enne era finito nell’operazione della Polizia di Stato denominata "Switch on".

Inoltre, su proposta del auestore di Agrigento, è stata applicata la misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale per la durata di  anni 1, nei confronti di C.G., nato e residente a Licata, di 41 anni. Personaggio di elevata pericolosità sociale incline alla commissione di innumerevoli reati (contro il patrimonio e la persona). 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento