Il sindaco Firetto ricorda i minatori agrigentini morti nell'incendio di Marcinelle

Commemorazione a Montaperto per ricordare Carmelo Baio e Calogero Reale

L'incendio nella miniera di Marcinelle

La mattina dell’otto agosto di sessant’anni fa, 262 minatori morirono nell''incendio di Marcinelle in Belgio in una delle più gravi tragedie sul lavoro di tutti i tempi. Tra questi 262 cinque minatori erano siciliani e due, Carmelo Baio e Calogero Reale agrigentini di Montaperto.

Domani pomeriggio alle 18.30, a sessantuno anni di distanza da quella tragedia dell’8 agosto 1956, il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto deporrà una ghirlanda d'alloro nella piazzetta di Montaperto a ricordo dei caduti di Marcinelle e in memoria dei due giovani agrigentini periti in quella circostanza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico di migranti, operazione "Barbanera": due indagati in carcere e uno ai domiciliari

  • Cronaca

    Futuro della statale 640 e della Agrigento - Palermo, i sindaci chiedono incontro a Toninelli

  • Cronaca

    "Accusò consiglieri di volere aprire altri centri di accoglienza", assolto militante M5s

  • Cronaca

    "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Un cane all'ingresso del pronto soccorso, la protesta: "Si rischiano infezioni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento