"Massimo interprete del teatro Pirandello", Firetto premia Lo Monaco

L'attore ha cominciato nel luglio del 1992 e  continua tutt'ora con costanza attraverso una attività di  promozione della cultura classica e della tragedia greca.

Firetto premia Lo Monaco

Il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, ha premiato Sebastiano Lo Monaco. Il primo cittadino ha voluto consegnare un riconoscimento importante al direttore artistico del Pirandello.

Tutto questo è accaduto ieri, al termine della pomeridiana. Al teatro agrigentino nel week end è andata in scena la rappresentazione di Antigone. Firetto, dunque, ha premiato l’attore elogiando il suo impegno per la città di Agrigento. Lo Monaco, fanno sapere da palazzo dei Giganti, si è “distinto" soprattutto nell'impegno come ambasciatore di Agrigento e  massimo interprete del teatro di Luigi Pirandello in Italia e nel mondo.

L'attore ha cominciato  nel luglio  nel 1992 e  continua tutt'ora con costanza attraverso una attività di  promozione della cultura classica e della tragedia greca. 

Tra i molti testi interpretati da Lo Monaco, figurano Così è (se vi  pare), Il berretto a sonagli, Questa sera si recita a soggetto, Sei  personaggi in cerca d'autore, Non si sa come, Enrico IV e L’uomo dal  fiore in bocca, di Luigi Pirandello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento