Sigarette di contrabbando nell'auto, via alle denunce

Cinque tunisini sono stati fermati e segnalati dai carabinieri di Agrigento lungo il viale...

Sigarette di contrabbando nell'auto, via alle denunce
I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Agrigento hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento per contrabbando di sigarette privi del contrassegno del monopolio di Stato, i cittadini di nazionalità tunisina B.A., 49 anni, residente a Ragusa, F.B, 50 anni, residente a Ragusa; B.B. M., 28 anni, residente a Comiso, A.O., 20 anni, residente a Scoglitti, e A.A., 44 anni, residente a Scoglitti.

Gli stessi, nel corso di perquisizione personale e della Ford Mondeo su cui viaggiavano, sono stati trovati in possesso di 302 pacchi di sigarette estere, verosimilmente di provenienza tunisina, per un peso complessivo di 7,5 chili, privi di contrassegno del monopolio di Stato ed immesse illegalmente nel territorio italiano. L’autovettura e le sigarette sono state sottoposte a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento