Scivola dal dirupo e dopo un volo di 20 metri resta per 5 ore a chiedere aiuto: salvato dai pompieri

Ha 25 anni il ragazzo che ha rischiato veramente grosso: soltanto quando un militare dell'Esercito ha sentito le sue richieste d'aiuto è scattato l'allarme e s'è messa in moto la macchina dei soccorsi

Un momento del soccorso del giovane

Scivola da un dirupo e resta, in mezzo alla vegetazione, per più di 5 ore: fino a quando qualcuno - un militare dell'Esercito - sentendo le richieste d'aiuto ha, preoccupandosi, richiesto l'intervento dei carabinieri, dei vigili del fuoco e di una ambulanza del 118. Deve la vita ai pompieri del comando provinciale di Agrigento, il venticinquenne di Siculiana che è stato salvato, senza non poche difficoltà, proprio dai vigili del fuoco. 

Il giovane è precipitato da circa 20 metri d'altezza, ha riportato ferite, traumi e fratture e non è, di fatto, riuscito a rialzarsi. Pare che per 5 ore - dal mattino fino al pomeriggio - abbia gridato e chiesto aiuto. Ha rischiato grosso, ha rischiato veramente tanto il venticinquenne che, però, per fortuna, è stato sentito da un militare dell'Esercito e la macchina dei soccorsi si è messa immediatamente in moto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I pompieri sono riusciti ad individuare i pericolississimi sentieri per scendere fino al punto esatto in cui il venticinquenne era finito. E una volta salvato è stato affidato ai sanitari del 118 che lo hanno trasferito al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento