Si aggiravano con fare sospetto, bloccati e controllati: avevano un cacciavite

Due i giovani che sono stati denunciati alla Procura per porto abusivo di arma impropria. A chiamare il 113 sono stati alcuni residenti: li avevano visti gironzolare fra ciclomotori e villette

Due giovani ritenuti sospetti sono stati bloccati lungo il viale Delle Dune a San Leone. E' scattata una denuncia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica per porto abusivo di arma impropria.

Dopo aver acquisito la segnalazione alla sala operativa, per i due tipi sospetti che si aggiravano lungo il viale Delle Dune fra villette e ciclomotori, i poliziotti della sezione "Volanti" si sono subito precipitati nel rione balneare di San Leone. Subito sono stati individuati i due: gironzolavano – secondo quanto ieri è stato ufficialmente ricostruito – nei pressi di alcuni ciclomotori posteggiati sul ciglio della strada. E’ scattato il controllo mirato e la perquisizione e sono stati trovati in possesso di un cacciavite a punta.

Un arnese che gli è costato caro visto che, appunto, sono stati denunciati alla Procura. Non è chiaro per quale motivo avessero con loro quel cacciavite, ma l’operazione della polizia di Stato è quella della prevenzione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • Cronaca

    Emergenza viabilità, don Mario Sorce: "Toninelli? Tratti il Sud come il Nord, con la stessa importanza"

  • Cronaca

    Palla e Pepe e vittoria, la Fortitudo Agrigento all'ultimo respiro: Biella battuta

  • Cronaca

    Strage in mare, muoiono donne e bambini: indaga la Procura di Agrigento

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento