Bagarre al tribunale, sfiduciato il presidente dell'ordine degli avvocati

Alla base del malcontento ci sarebbe uno scarso coinvolgimento del consiglio nelle scelte ma anche nelle attività della categoria dentro e fuori dalle aule del tribunale

Il presidente dell’ordine degli avvocati, Antonino Cremona, è stato sfiduciato. A deciderlo, all’unanimità, sono stati i componenti del consiglio. In tutto sono quattordici.

A firmare la mozione di sfiducia son stati: Vincenza Gaziano, Riccardo Gueli, Annalisa Russello, Anna Salvago, Angelo Avanzato,  Salvatore Amato, Ilaria Sferrazza, Leonado Marino, Antonio Provenzani, Antonio Ragusa, Luigi Mulone, Elena Maria Nocera, Lucia La Rocca, Diego Giarratana. Secondo quanto fatto sapere da La Sicilia, la sfiducia potrebbe indurre Cremona alle dimissioni, oppure tutto il consiglio potrebbe dimettersi in massa. Alla base del malcontento ci sarebbe  uno scarso coinvolgimento del consiglio nelle scelte ma anche nelle attività della categoria dentro e fuori dalle aule del tribunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento