L'inchiesta sulla Sea Watch3, Salvini: "Spero che il giudice renda giustizia ai finanzieri"

Il vice premier: "Spero che venga confermato l'arresto. Se così non fosse, il ministro dell'Interno ha già dato indicazione che venga prelevata e riportata a casa sua a Berlino"

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini alla Scala dei Turchi

"Voglio sperare che ci sia un giudice che renda giustizia ai quattro militari della Guardia di finanza e a un popolo di 60 milioni di persone che non vuole essere la discarica di Europa. E quindi che venga confermato l'arresto di questa criminale. Se così non fosse, il ministro dell'Interno ha già dato indicazione che venga prelevata e riportata a casa sua a Berlino". Lo ha detto a Cantù - secondo quanto riporta l'Ansa - il ministro dell'Interno, nonché vice premier, Matteo Salvini - .

Caso Sea Watch3, la Procura chiede convalida dell'arresto di Carola Rackete e il divieto di dimora

"Questa è una criminale e i criminali devono andare in galera. Mi sembra che abbia detto: ho sbagliato manovra d'attracco. Allora cambia mestiere..." - ha
aggiunto, stando sempre a quanto riporta l'Ansa, il ministro Salvini - .  Avere forzato il blocco "è stato un atto di guerra e i criminali di guerra vanno in galera" -  ha sottolineato il ministro in un altro passaggio del suo intervento.

Sea Watch3, Carola Rackete: "Temevo suicidi, dovevo entrare in porto"

"Non volevo speronare la motovedetta o uccidere qualcuno, volevo solo salvare delle vite in pericolo. Ho fatto un errore". Carola Rackete, ai domiciliari in
un'abitazione top secret a Lampedusa, mette a punto la linea difensiva in vista dell'udienza di convalida del suo arresto. La comandante della Sea Watch3 si presenterà, appunto, domani pomeriggio ad Agrigento davanti al gip Alessandra Vella. 

Il pm di Agrigento, Gloria Andreoli, formalizzerà i capi di imputazione nel corso dell'udienza di convalida secondo le impostazioni della Procura della Repubblica, guidata da Luigi Patronaggio e dall'aggiunto Salvatore Vella.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento