Scoppia la fogna a San Leone, Mareamico: "E' un disastro ambientale"

Da tempo l'associazione chiede che questa condotta venga eliminata e spostata a monte

"Alla fine quello che temevamo potesse accadere è successo: è scoppiata la fognaturia principale di San Leone, a pochi metri dal mare". E' questa la denuncia dell'associazione animalista di Agrigento, Mareamico.

"La condotta fognante premente - spiega in una nota - che trasporta a pressione tutte le acque nere dalla frazione turistica di San Leone al depuratore di Sant'Anna, si è rotta allagando la spiaggia di Mareanostrum. Girgenti acque è prontamente intervenuta per cercare di individuare la rottura e sostituire il tubo lesionato. Da tempo Mareamico chiede che questa condotta fognaria venga eliminata e spostata a monte. Non è possibile che nel 2019 si debba ancora vedere una condotta fognaria a pochi metri dal mare che spesso viene pure sballottata dalla forza delle onde".

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento