Scompare un marittimo a largo di Porto Empedocle, avviate le ricerche con aereo e motovedetta

Lo stato di allerta è scattato dopo la comunicazione fatta alla Guardia costiera da una nave che era diretta verso Barcellona

(foto ARCHIVIO)

Marittimo disperso a largo - ad oltre 30 miglia - di Porto Empedocle. La Guardia costiera ha già fatto uscire una motovedetta per effettuare le ricerche. In volo, già da qualche ora, c'è anche un Atr 42 dell'Aeronautica militare. A coordinare le operazioni è la centrale operativa della Guardia costiera di Palermo che ha ricevuto l'allerta dal mercantile inglese diretto a Barcellona. 

Ai militari di Palermo, il comandante del mercantile - nel pomeriggio - ha comunicato di non avere più notizie del motorista che era a bordo. Subito, senza perder tempo, s'è levato in volo un Atr42 e la motovedetta della Capitaneria di Porto Empedocle ha fatto rotta verso le coordinate indicate. Le ricerche, a quanto pare, sono ancora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Non si ferma all'Alt e fugge lungo la 115, bloccato 17enne: multe per 10 mila euro

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento