Medico di Sciacca ricoverata a Malattie infettive: negativo il tampone pre-dimissioni

Verrà adesso effettuato un nuovo test alla 48enne, tenendo conto che la paziente ha recuperato quasi completamente il suo stato di salute

(foto ARCHIVIO)

Il primo tampone è negativo. Il secondo verrà fatto a breve per la valutazione pre-dimissioni. Lo rende noto, in merito al medico 48enne di Sciacca ricoverata a Malattie infettive dell'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta, il direttore generale dell'Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone. Si tratta della donna che, di fatto, ha rappresentato il "focolaio" all'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca.   

"Sentito il direttore delle Malattie Infettive, Giovanni Mazzola, arrivano notizie confortanti sul primo tampone negativo della paziente di Sciacca - spiega il Dg dell'azienda sanitaria provinciale di Caltanissetta - . Il secondo verrà fatto a breve per la valutazione pre-dimissione, tenendo conto che la paziente ha recuperato quasi completamente il suo stato di salute".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il direttore generale dell'Asp Nissena ha reso noto, inoltre, di "immediati effetti positivi del farmaco Tocilizumab somministrato a 4 pazienti opportunamente selezionati e compatibili con la somministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento