In macchina con in tasca dell'hashish: patente ritirata e segnalazione

Il ventottenne di Montevago è incappato in un posto di controllo della polizia. A tradirlo, facendo scattare la perquisizione, è stato il suo nervosismo

Avrebbe dovuto essere un ordinario controllo. Il ventottenne di Montevago, alla guida dell'autovettura fermata - in centro storico - dai poliziotti del commissariato di Sciacca, si sarebbe però rivelato nervoso. Particolarmente nervoso, tant'è che gli agenti hanno fatto scattare la perquisizione personale. 

Il fiuto dei poliziotti è stato corretto. Nelle tasche del ventottenne sono stati trovati alcuni grammi di hashish. A suo carico, quale consumatore abituale di sostanze stupefacenti, è scattata la segnalazione alla Prefettura di Agrigento. Conseguenziale il ritiro - immediato - della patente di guida. 

I servizi dei poliziotti di Sciacca, per prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, andranno avanti anche nei prossimi giorni. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento