In macchina con in tasca dell'hashish: patente ritirata e segnalazione

Il ventottenne di Montevago è incappato in un posto di controllo della polizia. A tradirlo, facendo scattare la perquisizione, è stato il suo nervosismo

Avrebbe dovuto essere un ordinario controllo. Il ventottenne di Montevago, alla guida dell'autovettura fermata - in centro storico - dai poliziotti del commissariato di Sciacca, si sarebbe però rivelato nervoso. Particolarmente nervoso, tant'è che gli agenti hanno fatto scattare la perquisizione personale. 

Il fiuto dei poliziotti è stato corretto. Nelle tasche del ventottenne sono stati trovati alcuni grammi di hashish. A suo carico, quale consumatore abituale di sostanze stupefacenti, è scattata la segnalazione alla Prefettura di Agrigento. Conseguenziale il ritiro - immediato - della patente di guida. 

I servizi dei poliziotti di Sciacca, per prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, andranno avanti anche nei prossimi giorni. 
 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Come organizzare le pulizie al rientro dalle ferie estive

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento