Ladri di olive in azione: "ripuliti" più di 15 alberi: 400 chili scomparsi

Nell'anno in cui il raccolto si presenta decisamente scarso si stanno registrando diversi furti

(foto ARCHIVIO)

Quattrocento chilogrammi di olive sono scomparsi da una quindicina di alberi in contrada Bertolino a Sciacca. A presentare una denuncia, contro ignoti, per il furto subito è stato il proprietario dell'appezzamento di terreno che è al confine con Menfi. I 400 chilogrammi, al frantoio, avrebbero potuto fruttare un quintale circa di olio. Nell'anno in cui, il raccolto si presenta decisamente scarso si stanno registrando diversi furti di olive. Dopo la denuncia del produttore agricolo, i carabinieri hanno avviato le indagini.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento