Rubati altri 15 quintali di olive, è allarme: i produttori chiedono controlli

Nel giro di 24 ore, nelle campagne lungo la statale 115, si sono registrati due furti

Prima 4 quintali. La notte scorsa invece ben 15. E' allarme furti di olive nell'area del Saccense. Carabinieri e polizia di Sciacca indagano su diversi furti di olive, raccolte dai ladri nelle ore notturne direttamente dagli alberi e poi fatte sparire.

Gli episodi più recenti, regolarmente denunciati, si sono verificati a distanza di poche ore l'uno dall'altro, entrambi in località Bertolino, in appezzamenti di terreno di proprietari diversi, in zone attigue alla scorrimento veloce Sciacca-Palermo. Nel primo caso sono stati rubati 4 quintali di olive, nel secondo invece - registratosi la notte scorsa - sono spariti ben 15 quintali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I produttori chiedono un maggiore controllo del territorio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Neonato muore all'Utin del "San Giovanni di Dio", esposto dei genitori: aperta inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento