Azzannata e morsa ad un polpaccio da un cane, bambina finisce in ospedale

I medici hanno applicato diversi punti di sutura alla piccola che dovrebbe guarire in circa 10 giorni. L'animale è risultato essere microchippato e in regola con tutte le vaccinazioni

Un cane, di proprietà privata, ha azzannato al polpaccio una bambina. La piccola è finita al pronto soccorso dell'ospedale "Giovanni Paolo II" dove i medici, dopo averla sottoposta a tutti i necessari accertamenti sanitari, le hanno applicato alcuni punti di sutura. Guarirà in circa 10 giorni, salvo complicazioni. L'aggressione si è verificata in contrada Seniazza, sempre a Sciacca. A quanto pare, ieri sera, l'animale sarebbe riuscito ad allontanarsi dalla casa dove si trovava e avrebbe aggredito e morso la piccina. 

Lanciato l'allarme, la polizia municipale ha immediatamente effettuato i controlli di rito. L'animale è risultato essere microchippato e correttamente vaccinato. L'accaduto è stato segnalato al servizio Veterinario dell'Asp. Non è escluso che l'animale finisca sotto monitoraggio per stabilire se sia o meno pericoloso. 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento