Il misterioso sbarco di Torre Salsa, bloccati altri migranti in fuga

Le forze dell'ordine ritengono d'essere riuscite ad acciuffare tutti i migranti approdati: nessun "fuggitivo" dovrebbe dunque essere rimasto in giro

(foto ARCHIVIO)

Erano riusciti ad allontanarsi e speravano forse di far perdere le proprie tracce. Pare che non sapessero dove andare, ma hanno tentato di dissolversi. Sono stati però notati mentre vagavano, alcuni nei pressi del cimitero comunale di Siculiana, altri a Montallegro, altri ancora nei pressi di un distributore di benzina a Ribera. Ad allertare polizia e carabinieri - facendo apposite segnalazioni di inusuali avvistamenti di migranti - sono stati diversi cittadini.  

Sbarcano sulla spiaggia di Torre Salsa, bloccati 11 magrebini 

La Squadra Mobile della Questura di Agrigento è riuscita ad individuare e bloccare due dei migranti sbarcati tra Torre Salsa e Bovo Marina. Un'altra pattuglia della polizia di Stato - una "Volante" - è invece riuscita a recuperarne altri due. Sono saliti dunque, complessivamente, a 15 i tunisini che sono stati bloccati dopo il misterioso sbarco. "Misterioso" poiché in mare aperto, né sottocosta, non si sono registrati avvistamenti, allarmi o soccorsi. 

Le forze dell'ordine ritengono d'essere riuscite ad acciuffare tutti i migranti sbarcati: nessun "fuggitivo" dovrebbe dunque essere rimasto in giro. Per la Questura di Agrigento il dispositivo - messo in atto non appena s'è innescato l'allarme per la presenza di migranti sbarcati - ha funzionato.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Arnone, prime ore di libertà dopo un mese di carcere: gli scatti social

  • Mafia

    Mafia, inchiesta "Vultur": respinta la richiesta di "incandidabilità" per l'ex sindaco

  • Cronaca

    Sparò in testa alla madre a Pasquetta, il gip lo allontana dalla donna

  • Cronaca

    Week end pasquale, è "strage" di patenti ritirate: sono nove

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento