Sbarco di migranti a Lampedusa, sul barcone 36 donne: una di loro è incinta

A bordo del natante, in tutto, 77 persone. Tra questi anche diversi bambini, due di loro hanno appena un anno

Sono settantasette i migranti, che questo pomeriggio, sono sbarcati a Lampedusa. Gli immigrati erano a bordo di una piccola imbarcazione alla deriva. Immediati i soccorsi della Guardia costiera e della Guardia di finanza.

Al porto dell’isola sono arrivati uomini ed anche diverse donne, in tutto trentasei. Una di loro è incinta, al nono mese di gravidanza. A bordo del natante recuperato, anche quattro minori, tra questi due bambini di appena un anno.

I migranti, secondo le prime testimonianze, sarebbero partiti dalla Libia e sono stai in mare oltre tre giorni. Le persone recuperate provengono dalla Costa d’Avorio, Gambia, Senegal e presumibilmente anche Tunisa. I migranti sono stati trasportati all’hotspot dell’isola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento