Troppi sbarchi "fantasma", organizzata una protesta alla Scala dei Turchi

Il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini: "Vogliamo sollecitare il Governo a difendere i nostri confini"

Uno degli ultimi barconi arrivati a Realmonte

"Stop  ai sbarchi fantasma. Solo nelle ultime 48 ore sono arrivati quasi duecento migranti 'invisibili' sulle coste dell'Agrigentino, ormai diventato il porto di approdo di questa nuova rotta dei migranti tunisini. Tutto ciò è inaccettabile. È vero che tra di loro ci sono potenziali terroristi? È stato lo stesso procuratore di Agrigento nei giorni scorsi a lanciare questo allarme. In Parlamento abbiamo rivolto ripetuti appelli e interrogazioni al ministro dell'Interno su queste preoccupazioni, rimanendo inascoltati". A dirlo è il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, annunciando una manifestazione di protesta.

"La prossima settimana, sabato 30 settembre,  con alcuni militanti della Lega-Noi con Salvini - dice - manifesteremo alla Scala dei Turchi a Realmonte, per ribadire la nostra contrarietà agli sbarchi fantasma e sollecitare il Governo a difendere i nostri confini".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento