Ladri a casa di un agricoltore, arraffati gioielli e i soldi nascosti

Il bottino dovrebbe superare i 5 mila euro. I delinquenti hanno agito durante le ore del mattino: mentre il quarantottenne era al lavoro

(foto ARCHIVIO)

Hanno approfittato dell’assenza del padrone di casa: un agricoltore di 48 anni che, come ogni mattina, era andato al lavoro. Forzando una finestra dell’abitazione di via Tolomeo sono riusciti ad intrufolarsi e senza essere visti, né tantomeno sentiti hanno iniziato a rovistare fra i cassetti e gli armadi dell’abitazione. Colpo grosso – si parla, infatti, di oltre 5 mila euro - visto che la banda di delinquenti – difficile ipotizzare, infatti, che in azione sia entrato un ladro solitario – è riuscita ad arraffare, e portare via, sia i gioielli che alcune migliaia di euro che il lavoratore custodiva all’interno della propria residenza.  

Quando l’agricoltore quarantottenne ha fatto rientro nella sua abitazione non ha potuto notare che l’effrazione prima e il disordine dopo. Ha, subito, richiesto l’intervento dei carabinieri. In via Tolomeo, a Santa Margherita Belice, si è portata la prima pattuglia disponibile. I militari dell’Arma hanno fatto il sopralluogo di rito, accertato lo scasso alla finestra, raccolto la denuncia di furto contro ignoti e avviato prima le ricerche su tutto il territorio e poi l’attività investigativa. I delinquenti, a quanto pare, non si sarebbero lasciati dietro le spalle nessuna traccia. I carabinieri, come sempre avviene ormai in casi di questo genere, hanno avviato immediatamente una perlustrazione per appurare se vi siano o meno – in zona - delle telecamere di video sorveglianza pubbliche o private. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisizioni sulla "Sea Watch 3" e comandante sotto torchio: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti Acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 830mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento