Affiliazione a logge massoniche, gli amministratori di Sant'Angelo Muxaro hanno reso le dichiarazioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“LA VOCE DI ATRIA” SANT’ANGELO MUXARO – LOGGE MASSONICHE

Gli amministratori ed i consiglieri hanno reso le dichiarazioni previste dalla L.R. n. 18 del 12/10/2018 in materia di affiliazione a logge massoniche o similari.

La Regione Siciliana è la prima regione d’Italia che ha sancito l’obbligo di dichiarare l’eventuale iscrizione ad una loggia massonica o similare. La L.R. n. 18 del 18/10/2018 recita: Art. 1 - Obbligo dichiarativo dei deputati dell’Assemblea regionale siciliana, dei componenti della Giunta regionale e degli amministratori locali 1. “... i sindaci, gli assessori comunali ed i consiglieri comunali e circoscrizionali sono tenuti a depositare, …presso l’ufficio di Gabinetto del Sindaco, una dichiarazione anche negativa sull’eventuale appartenenza a qualunque titolo ad associazioni massoniche o similari che creino vincoli gerarchici, solidaristici e di obbedienza, qualora tale condizione sussista, precisandone la denominazione”. Art. 2 – Comunicazione e pubblicità 4. “…siti web…dei comuni interessati”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento