San Leone "tagliata" in due per la rottura della fogna, la protesta dei commercianti

L'occlusione dell'impianto ha fatto franare le strada all'ingresso del Viale delle Dune

Il cantiere all'ingresso del Viale delle Dune

L’occlusione della fogna, col cedimento dell’asfalto proprio davanti al Ragno d’Oro, in piena estate, ha spinto i commercianti di San Leone capitanati dalla locale Confcommercio a manifestare il proprio disappunto con un sit-in fissato per domani alle 10 nella villetta Sandro Pertini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro saranno presenti i rappresentanti di Confcommercio di Agrigento, con il presidente Francesco Picarella. Nonostante Girgenti Acque sia al lavoro da tre giorni, con una squadra numerosa di uomini e mezzi, il problema non è stato ancora risolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo nuovi dirigenti scolastici, ecco tutti i movimenti in provincia

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento