San Leone "tagliata" in due per la rottura della fogna, la protesta dei commercianti

L'occlusione dell'impianto ha fatto franare le strada all'ingresso del Viale delle Dune

Il cantiere all'ingresso del Viale delle Dune

L’occlusione della fogna, col cedimento dell’asfalto proprio davanti al Ragno d’Oro, in piena estate, ha spinto i commercianti di San Leone capitanati dalla locale Confcommercio a manifestare il proprio disappunto con un sit-in fissato per domani alle 10 nella villetta Sandro Pertini.

All’incontro saranno presenti i rappresentanti di Confcommercio di Agrigento, con il presidente Francesco Picarella. Nonostante Girgenti Acque sia al lavoro da tre giorni, con una squadra numerosa di uomini e mezzi, il problema non è stato ancora risolto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento