"Sospetti" in viale Delle Dune, la polizia li blocca: denunciato un 21enne

Uno dei due giovani, oltre a non volersi fare identificare, avrebbe brandito una bottiglia di vetro contro gli agenti

Notano due sospetti e, temendo che venga messo a segno qualche furto in abitazione, chiamano la polizia. Ad accorrere, nella tarda serata di lunedì, al viale Delle Dune, a San Leone, sono stati i poliziotti della sezione “Volanti” della Questura. Alla vista degli agenti, i due giovanissimi reagiscono male.

Rifiutano di farsi identificare e uno di loro, in particolare, con in mano una bottiglia di vetro li minaccia. Vengono bloccati entrambi e portati alla caserma “Anghelone” dove – nonostante il ripetersi delle difficoltà per procedere all’identificazione – ad uno dei due vengono trovate tre dosi di metadone. A suo carico scatta, immediatamente, la segnalazione alla Prefettura quale consumatore di sostanze stupefacenti. L’altro giovane – un ventunenne agrigentino -, quello più restio a farsi identificare e quello che bottiglia di vetro alla mano avrebbe minacciato i poliziotti, viene denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Le ipotesi di reato che i poliziotti della sezione “Volanti” gli hanno contestato sono: resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Non è stato, comunque, chiarito perché la loro presenza sia risultata essere sospetta agli agrigentini che hanno composto il 113.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Interdittiva antimafia a Girgenti Acque, l'Ati: "Accelerata al processo di risoluzione del contratto"

  • Mafia

    "Ha diretto il mandamento curando appalti e collegamenti di Cosa Nostra", in carcere Sutera e tre "sodali"

  • Cronaca

    Interdittiva Girgenti Acque, la commissione antimafia in città

  • Cronaca

    Non risponde al telefono, né al citofono: anziano trovato morto nella sua abitazione

I più letti della settimana

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • "Società a rischio infiltrazioni mafiose", la Prefettura "stoppa" Girgenti Acque

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Piogge e forti raffiche di vento, torna l'allerta meteo: è "arancione"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento