"Locale occupa abusivamente spazio sul lungomare", scatta la diffida del Comune

Il dirigente del secondo settore Cosimo Antonica invita il titolare "al rigoroso rispetto delle autorizzazioni"

Una nota panineria di San Leone avrebbe occupato abusivamente il suolo pubblico del lungomare di San Leone. Il Comune di Agrigento diffida il titolare.

La determina è stata firmata dal dirigente del secondo settore di Palazzo dei Giganti, Cosimo Antonica, che ha inoltrato al titolare un formale provvedimento col quale lo invita "ad attenersi al rigoroso rispetto delle prescrizioni imposte nell'atto di concessione".

L'attività ha ottenuto le autorizzazioni anche per il gazebo esterno ma avrebbe occupato altro spazio abusivamente con tavolini, sedie, ombrelloni e altre decorazioni. Il provvedimento, che in caso di mancata ottemperanza farà scattare la revoca delle autorizzazioni, scaturisce da un esposto. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento