Blitz nella "patria" dell'abusivismo commerciale, denunciato un ambulante

E' stato posto sotto sequestro tutto il materiale che aveva posto in vendita: oggetti da spiaggia e centinaia di cappellini

I poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento, nella serata di domenica, durante una delle sistematiche e capillari verifiche, hanno “pizzicato” un altro ambulante abusivo. Non è servito, questa volta, tentare di scappare perché l’extracomunitario commerciante è stato subito accerchiato e bloccato. E’ scattata, dopo l’identificazione, una denuncia in Procura e tutto il materiale che aveva posto in vendita – materiale da spiaggia e centinaia di cappellini – è stato posto sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La “guerra” ai commercianti abusivi che, da decenni, assediano il lungomare Falcone-Borsellino di San Leone era stata dichiarata all’inizio della stagione primaverile. Perché in primavera e in estate San Leone – è sempre stato così – è la “patria” dell’abusivismo commerciale. Quest’anno, i controlli – da parte di tutte le forze dell’ordine – sono stati concentrati non soltanto nei fine settimana, ma sono stati quotidiani e sistematici. Unico e solo l’obiettivo: fare passare il messaggio che non c’è spazio per i commercianti ambulanti abusivi che vendono merce contraffatta. E nemmeno per i parcheggiatori illegali. E chi credeva che, passato Ferragosto, l’attenzione delle forze dell’ordine sarebbe calata, si sbagliava di grosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento