"Rapina aggravata e lesioni personali", deve scontare 11 mesi: arrestato

I poliziotti del commissariato di Sciacca hanno eseguito un ordine di carcerazione della Procura generale della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo

Deve scontare 11 mesi di reclusione poiché riconosciuto colpevole dei reati di rapina aggravata e lesioni personali in concorso avvenuti, ad Agrigento, nel luglio del 2016. Gli agenti del commissariato di Sciacca - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - hanno arrestato Samir Pullara, 21 anni, di Sambuca di Sicilia.

L'ordine di carcerazione è stato emesso dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo. Terminate le formalità di rito, il giovane è stato associato alla casa circondariale di Sciacca come disposto dalla Corte di appello di Palermo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia la figlia e la moglie incinta spaccandole il naso", condannato 43enne

  • Cronaca

    Assunti da Moncada perchè raccomandati da Firetto? Il sindaco chiamato a testimoniare

  • Canicatti

    Va in escandescenze e rompe una bottiglia in testa ad un 25enne: il giovane è in ospedale

  • Cronaca

    Caso Mare Jonio, c'è il secondo indagato: Casarini finisce sotto inchiesta

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento