A Porto Empedocle si lavora per lo stadio, Urso: "Agibilità? Ci proviamo"

L'assessore allo Sport questa mattina ha fatto visita all'impianto sportivo empedoclino: "Con impegno e dedizione contiamo di raggiungere ogni traguardo"

Salvatore Urso e Ida Carmina

Lo stadio “Vincenzo Collura” di Porto Empedocle potrebbe riaprire quanto prima. L'amministrazione comunale empedoclina in queste ore sta lavorando sodo per restiuire alla città l’impianto sportivo. Stamattina l’assessore allo sport, Salvatore Urso ha fatto “visita” al “Collura”.

“Nonostante gli evidenti limiti finanziari del nostro ente - ha detto Urso - ci siamo già attivati con la massima disponibilità per riportare agibilità e decoro allo sport empedoclino. Con impegno e dedizione contiamo di raggiungere ogni traguardo. Vogliamo fare il massimo per ridare agibilità alla struttura e di conseguenza favorire l’Empedoclina calcio, in modo da riattivare al meglio lo sport della nostra città".

In queste ore la macchina organizzativa dell'Amministrazione di Porto Empedocle non si ferma, Urso dice: "Abbiamo dei limiti finanziari, ma non per questo vogliamo fermarci".

                                       13599892_1730870753796746_4390219586874752476_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento