Anche le attrezzature per la raccolta delle olive fanno "gola" ai ladri

I malviventi sono riusciti a portare via da un caseggiato rurale un abbacchiatore elettrico, delle batterie e un caricabatterie

Non si rubano, nell’Agrigentino, soltanto le olive. Ma anche i macchinari o comunque quello che serve per raccoglierle. E’ accaduto proprio questo in contrada Belvedere ad Agrigento dove dei malviventi sono riusciti ad intrufolarsi in un caseggiato rurale e dal quale hanno portato via un abbacchiatore elettrico, delle batterie e un caricabatterie per l’apparecchiatura. A fare la scoperta, non appena si è recato nel proprio caseggiato rurale, è stato il proprietario.

L’agrigentino non ha potuto far altro, fra sgomento e rabbia, che chiamare le forze dell’ordine. Ha composto il 113 e dalla sala operativa della polizia, la richiesta di intervento è stata smistata alla prima pattuglia utile e disponibile sul territorio. Gli agenti della sezione “Volanti” della Questura hanno constatato il furto, raccolto la denuncia contro ignoti e avviato le indagini per cercare di dare un nome e cognome al malvivente che ha portato via le attrezzature per la raccolta delle olive e che ha provocato un danno di 600 euro.

A quanto pare il malvivente – non è escluso che possa essere entrato in azione proprio un ladro solitario – non si sarebbe lasciato alle spalle nessuna traccia. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nessuna corruzione, quelle palme furono un regalo": D'Orsi davanti ai giudici

  • Cronaca

    "Pressioni su dirigente per salvare immobile abusivo di una parente", chiesto rinvio a giudizio del sindaco

  • Cronaca

    "Cocaina nascosta nei contatori elettrici", operaio patteggia

  • Cronaca

    Il Belice dimenticato, Valenti a Montecitorio: "Cinquantuno anni dopo, è una vergogna nazionale"

I più letti della settimana

  • "Minacce ai miei dipendenti? Erano raccomandati e hanno avuto privilegi": la verità in aula di Moncada

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

  • Claudio Baglioni "figlio" di Lampedusa nella bufera, Martello: "Merita rispetto"

  • "Sì, li ho uccisi io insieme ai miei cognati": 3 arresti, uno anche a Cammarata

  • Rocambolesco inseguimento, bloccata un'auto: a bordo balordi dell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento