"Romanian dental", archiviata l'indagine su sei dipendenti comunali

Erano accusati di favoreggiamento nell'inchiesta parallela a quella che ha portato al processo Giuseppe Gabriele, già funzionario del Comune di Ravanusa, e Armando Antona, medico 56enne di Licata

Il comune di Ravanusa

Erano accusati di favoreggiamento, ma il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento, ha disposto l'archiviazione. Gli indagati erano sei impiegati del Comune di Ravanusa: Domenico Ninotta, Rocco Erba, Concetta Surrenti, Laura Tartaglia, Giuseppe Aronica e Sebastiano Alesci, coinvolti - si legge sul quotidiano La Sicilia - sull'indagine parallela a quella che ha portato al processo, in corso davanti al giudice del tribunale di Agrigento, Agata Anna Genna, Giuseppe Gabriele, già funzionario del Comune di Ravanusa, e Armando Antona, medico 56enne di Licata.

L'indagine, denominata "Romanian dental". Secondo l'accusa, Gabriele, in meno di un anno e mezzo, si sarebbe assentato dal lavoro al Comune per 256 giorni, attestando falsamente - sempre secondo l'accusa - di andare in Romania per farsi curare i denti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al celibato o convivenze di fatto con anziani: ecco come venivano "utilizzate" le prostitute

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • "Procacciavano i clienti e incassavano fino al 50% per ogni prestazione": i retroscena del blitz antiprostituzione

  • Furti di luce e acqua, scatta il blitz in due palazzine: 24 arresti in un colpo solo

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento