La Rete delle associazioni del Distretto turistico "Valle dei Templi" torna a riunirsi ad Agrigento

I temi affrontati riguarderanno la bellezza (arte, storia, musica, danza, cultura), street food, laboratori tematici, showcooking e "Le città delle Sagre"

La "Rete delle associazioni" del Distretto turistico "Valle dei Templi" torna a riunirsi, in tre differenti momenti, a partire da domani, 11 settembre, tra Gela, Caltanissetta e Agrigento. I temi affrontati riguarderanno la bellezza (arte, storia, musica, danza, cultura), street food, laboratori tematici, showcooking e "Le città delle Sagre".

Gli incontri rappresentano il percorso di continuità programmato dalla Rete, al fine di donare organicità tra le diverse iniziative territoriali, raggiungere una platea di fruitori e di visitatori più ampia e accrescere in ciascuna associazione la consapevolezza del proprio valore, in un programma di sostegno dell'offerta culturale, di intrattenimento e di uno sviluppo del turismo stanziale. 

Parteciperanno agli incontri l'amministratore del Distretto, Gaetano Pendolino, il direttore Enzo Camilleri e i coordinatori della "Rete delle associazioni" Claudia Casa, Pasquale Tornatore e Giuseppe La Spina.

Per Agrigento l'incontro è fissato per il prossimo 25 settembre alle 16.30 nella sede del Distretto turistico "Valle dei Templi", al civico 309 del Viale della Vittoria.

Per info è possibile chiamare lo 0922 081810 dalle 9 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento