Ritrovato il corpo di Liborio Gambino, era scomparso da alcuni giorni

Per il suo ritrovamento si era mobilitata l'intera città di Ribera, ma la salma è stata rinvenuta adesso lungo una strada secondaria

Per la sua ricerca era sceso in campo l'intero paese di Ribera. Adesso la terribile notizia. Liborio Gambino, 83 anni, già medico primario e direttore sanitario dell'ospedale "Fratelli Parlapiano", è stato rinvenuto in contrada “Scirinda”, lungo una strada che conduce al fiume Verdura. L'uomo sarebbe deceduto per cause ancora da accertare. A ritrovarlo sarebbero stati alcuni cacciatori. L'uomo era riverso a terra a poca distanza dalla sua autovettura, con cui si era allontanato da casa alcuni giorni fa, la quale era a quanto pare finita in un piccolo dirupo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello dei familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e gli uomini della Tenenza di Ribera per i dovuti rilevamenti e accertamenti che, insieme ai controlli medici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento