Uno sguardo di troppo e scoppia la rissa, a San Leone denunciati due agrigentini

Due agrigentini, V.C. di 20 anni e S.A. di 25, unitamente ai rispettivi gruppi di amici, si sono picchiati sotto gli occhi increduli dei passanti, fino a quando sul posto non sono intervenuti i carabinieri

(foto archivio)

Sarebbe stato uno sguardo di troppo ad una ragazza a fare scoppiare una rissa stanotte a San Leone, nel bel mezzo della carreggiata di viale delle dune, nei pressi di un locale. Due agrigentini, V.C. di 20 anni e S.A. di 25, unitamente ai rispettivi gruppi di amici, si sono picchiati sotto gli occhi increduli dei passanti, fino a quando sul posto non sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile. I militari, che al loro arrivo sono riusciti a ristabilire la calma, hanno così identificato e successivamente denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento i due giovani, che adesso dovranno rispondere del reato di rissa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento