Il Comune chiede al Demanio di ripulire il Viale delle Dune dalla sabbia

"Le spiagge ricadono nella competenza del Dipartimento Regionale, al quale - sottolinea l'assessore Gibilaro - andrà eventualmente addebitata ogni responsabilità sul mancato ripristino del fondo stradale"

L’Amministrazione comunale, accogliendo le numerose segnalazioni pervenute all’Ufficio per le Relazioni con il pubblico relativamente alla presenza di sabbia, proveniente dal litorale marino sul fondo stradale del Viale delle Dune, ha trasmesso una nota al Dipartimento Demanio della Regione, alla Capitaneria di Porto di Porto Empedocle ed alla Prefettura, perché si intervenga, con la massima urgenza e per evidenti motivi di sicurezza, al ripristino della strada interessata.

"L’invito ad intervenire è principalmente rivolto agli uffici del demanio in quanto le spiagge ricadono nella competenza del Dipartimento Regionale, al quale - sottolinea l’assessore comunale ai Lavori pubblici Gerlando Gibilaro -, andrà eventualmente addebitata ogni responsabilità sul mancato ripristino del fondo stradale".

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento