"Aiutiamo a ripulire le abitazioni", diversi volontari si danno appuntamento al Villaggio Peruzzo

Fango e detriti stanno mettendo in ginocchio anche e soprattutto gli abitanti delle zone colpite, come ad esempio la via Apollo

“Aiutiamo a ripulire le case”. E’ questo l’evento che corre sui social network. Giorni dopo l’esondazione del fiume Akragas sono diversi i residenti che vivono ancora in emergenza. Fango e detriti stanno mettendo in ginocchio anche e soprattutto gli abitanti delle zone colpite, come ad esempio la via Apollo, al Villaggio Peruzzo.

“Servono volontari che aiutino a ripulire le case di via Apollo devastate dal fango dopo l'esondazione del fiume Akragas, i Volontari di Strada saranno presenti. Occorrono – spiegano gli organizzatori - scope, spingi acqua, secchi, palette, strofinacci e tutto ciò che è necessario per pulire. Chi vuole partecipare si doti di un abbigliamento idoneo perché nelle abitazioni c'è ancora del fango venga almeno con gli stivali di gomma”. L’evento si terrà domani, giovedì 8 novembre a partire dalle 9 del mattino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Le case a 1 euro a Sambuca di Sicilia, il sindaco: "Quante richieste, sogno un borgo felice"

  • Cronaca

    Emergenza viabilità, don Mario Sorce: "Toninelli? Tratti il Sud come il Nord, con la stessa importanza"

  • Cronaca

    Strage in mare, muoiono donne e bambini: indaga la Procura di Agrigento

  • Licata

    Fiamme al portone dell'abitazione di una casalinga, aperta un'inchiesta

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Un cane all'ingresso del pronto soccorso, la protesta: "Si rischiano infezioni"

  • Il "giallo" di Gessica, il padre: "Ho sospetti su 3 persone, farò le mie indagini"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento