Quartiere ellenistico-romano, riparte la seconda campagna di scavi

Le operazioni di ricerca si avvarranno dell’utilizzo di nuove tecnologie. Tra queste, i rilievi tridimensionali e le indagini geofisiche

Riparte la seconda campagna di scavi

Riprendono gli scavi e le ricerche nell’insula III del quartiere ellenistico-romano di Agrigento. Si tratta di un progetto congiunto tra Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi di Agrigento e dipartimento di Storia culture viviltà dell’università di Bologna che intende approfondire la conoscenza di questo settore dell’abitato in molteplici direzioni, documentando quanto ne verrà fuori in 4D. 

Scavi, si ricomincia a ottobre

Le operazioni di ricerca si avvarranno dell’utilizzo di nuove tecnologie. Tra queste, o rilievi tridimensionali e le indagini geofisiche per indagare le evidenze visibili e invisibili come le strutture sepolte nel sottosuolo, fino allo scavo archeologico e degli archivi.

Pronti 2milioni di euro

Allo studio dei materiali rinvenuti, il progetto è finalizzato alla ricostruzione storica di uno dei settori più interessanti e tuttora meno noti della metropoli di Akragas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento