Emergenza Covid 19, rinviato l'edizione 2020 del Giovaninfesta

Gero Manganello: "Questa data prenderà forma solo più avanti e segnerà un giorno importante"

In virtù delle restrizioni per l’emergenza sanitaria collegata al rischio contagio da Covid-19 il Centro per i Giovani dell’Arcidiocesi di Agrigento comunica il rinvio del Giovaninfesta, il raduno diocesano dei giovani, che si sarebbe dovuto tenere a Raffadali il primo maggio. Tenuto conto della precarietà della situazione attuale non è ancora possibile indicare una nuova data.

"Questa data – spiega il direttore del Centro per i Giovani don Gero Manganello –  prenderà forma solo più avanti e segnerà un giorno importante, un giorno ricco dell’amore della comunità Raffadalese che ci ospiterà e dei sorrisi e della gioia di tutti i giovani della Diocesi. Continuiamo a camminare e a prepararci insieme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento