Pneumatici usati e rifiuti speciali trovati in delle officine: due denunce

Nuova operazione ambientale da parte dei carabinieri che – su disposizione del comando provinciale – nelle ultime settimane stanno scovando montagne di rifiuti, anche pericolosi, praticamente ovunque

I carabinieri impegnati in precedenti controlli ambientali (foto ARCHIVIO)

In una porzione di officina, adibita a deposito, sono stati trovati 200 pneumatici usati. In un’altra autofficina, invece, giacevano quattro tonnellate e mezzo di rifiuti solidi urbani e rifiuti speciali. Tutto, sia nel primo che nel secondo caso, è stato posto sotto sequestro dai carabinieri. Militari dell’Arma che, fra Bivona e Santo Stefano Quisquina, hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca due meccanici.

Nuova operazione ambientale da parte dei carabinieri che – su disposizione del comando provinciale di Agrigento – nelle ultime settimane stanno scovando montagne di rifiuti, anche pericolosi, praticamente ovunque.

A Bivona è stato denunciato – secondo quanto rende noto il comando provinciale dell’Arma di Agrigento – un meccanico cinquantacinquenne. I carabinieri dopo aver controllato la sua officina hanno trovato che una porzione dello stabile era stata adibita a deposito di pneumatici. Ben 200 quelli che sono stati ritrovati e sequestrati. L’uomo è stato deferito per l’ipotesi di reato di deposito incontrollato di rifiuti. Controlli e verifiche – sempre per la prevenzione e repressione dei reati ambientali – anche nel Comune montano di Santo Stefano Quisquina dove a finire nei guai è stato il titolare di una officina meccanica. Si tratta di un cinquantenne che dovrà rispondere, adesso, dell’ipotesi di reato di deposito incontrollato di rifiuti urbani e speciali. I carabinieri, in questo caso, - stando sempre alle ricostruzioni ufficiali del comando provinciale di Agrigento – avrebbero trovato quattro tonnellate e mezzo di rifiuti urbani, ma anche speciali. Materiale che è stato, naturalmente, sequestrato. I controlli andranno avanti anche nelle prossime settimane e riguarderanno tutti i Comuni della provincia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Traffico di migranti, operazione "Barbanera": due indagati in carcere e uno ai domiciliari

  • Cronaca

    Futuro della statale 640 e della Agrigento - Palermo, i sindaci chiedono incontro a Toninelli

  • Cronaca

    "Accusò consiglieri di volere aprire altri centri di accoglienza", assolto militante M5s

  • Cronaca

    "Case in vendita a 1 euro" boom di richieste per Sambuca di Sicilia

I più letti della settimana

  • Incidente fra tre auto sulla Agrigento-Palermo: un morto e tre feriti

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • "Notti da Far West", sgominata la gang: 4 arresti e 3 divieti di dimora

  • "Torture sessuali al compagno di cella per estorcergli sigarette", a giudizio

  • Cammarata è sotto choc, il sindaco: "La statale 189 è la strada della morte, l'Anas riveda e renda sicuro questo tracciato"

  • Un cane all'ingresso del pronto soccorso, la protesta: "Si rischiano infezioni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento