Materassi e stampanti in bella mostra, ancora rifiuti a piazza Ravanusella

Un biglietto da visita che non aiuta neppure i titolari delle strutture ricettive presenti nel popoloso quartiere

Il percorso di rinascita di piazza Ravanusella passa anche dall’abbandono, incondizionato, di rifiuti. Questa mattina i residenti della zona si sono svegliati con una amara sorpresa.

I rifiuti a cielo aperto fanno spazientire gli abitanti del centro storico, quest’oggi anche dei materassi ed una stampante abbandonata. Un biglietto da visita che non aiuta neppure i titolari delle strutture ricettive presenti nel quartiere Ravanusella.

La piazza, che nei giorni scorsi è stata ripulita da alcuni residenti, è tornata ad essere facile preda degli incivili. Una situazione insostenibile che sta facendo spazientire chi, in quel quartiere, vive e lavora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piazza Ravanusella cerca più che mai il rilancio, una nuova vita che, però, passa anche dal mancato buonsenso di chi continua ad abbandonare i rifiuti. I residenti, anche questa volta, sono pronti a chiedere aiuto per una situazione che non migliora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento