Uno striscione allo stadio "Esseneto", nel ricordo di Sofia Tedesco

La 16enne rimasta vittima di un incidente stradale era una super tifosa dell'Akragas

Nel ricordo di Sofia Tedesco. Domani, in occasione della partita interna tra l’Akragas ed il Vallelunga, allo stadio "Esseneto, sarà esposto uno striscione di ricordo A deciderlo è stata la famiglia delle 16enne rimasta vittima lo scorso agosto in un incidente stradale. La giovane era una tifosa dell’Akragas.

Sedicenne investita dal "pirata" della strada, si spengono le speranze 

Per questo il sorriso della giovanissima sarà esposto allo stadio “Esseneto”. Un gesto che certamente verrà applaudito da tutti. La morte di Sofia Tedesco gettò nello sconforto l’intera città.

Sofia Tedesco non ce l'ha fatta, donati i suoi organi

Un pirata della strada, in contrada Crocca, avrebbe falciato la strada della ragazza che era bordo di uno scooter. Sofia poi morì nel giro di qualche settimana. Oggi “Sofia vive” nel ricordo della sua famiglia e di tutti gli agrigentini che hanno voluto bene alla 16enne.

Don Nino: "Dio muore quando investi e scappi da codardo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento