Brutale rapina in villa, la Procura ha chiesto un rinvio a giudizio

Il trentatreenne, ultimo componente della banda, venne fermato lo scorso gennaio in Germania

Le foto degli arrestati, da sinistra in alto: Giorgio Mangano, Mija Zivkovic, Sinisa Orsos. Da sinistra in basso: Svezotar Damnjanovic, Sasa Boskovic, Zivan Todorovic

L'udienza è stata fissata per martedì. Si discuterà, dinanzi al tribunale di Sciacca, della richiesta di rinvio a giudizio per l'ultimo presunto componente della banda di serbi accusati della rapina - avvenuta il 13 ottobre del 2013 - nella villa di un noto imprenditore di Ribera. La Procura ha chiesto il processo per Svetozar Damnjianovic, 33 anni, bloccato, lo scorso gennaio, in Germania. 

LEGGI ANCHE: Brutale rapina in villa, arrestato il quinto uomo  

Per tre è già arrivato il giudizio definitivo della Cassazione, mentre per un quarto il giudizio è ancora pendente. Altri sono stati, invece, giudicati con il rito abbreviato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento