Occupazione casa popolare, rissa fra 10 persone: scatta una denuncia

E' stato segnalato alla Procura della Repubblica l'automobilista che avrebbe investito il quarantenne che è finito in ospedale, riportando fratture alle gambe

Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Avrebbe investito il quarantenne che è finito in ospedale, riportando fratture alle gambe. C'è una denuncia, formalizzata dai carabinieri alla Procura di Sciacca, a carico dell'automobilista che, secondo l'accusa, ha investito il quarantenne. Investimento che si sarebbe verificato quale epilogo di una rissa fra due gruppi di famiglie. E l'uomo, adesso, dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di lesioni. 

Occupazione abusiva di alloggio popolare, scoppia la rissa: 5 in ospedale

A fronteggiarsi, secondo la ricostruzione dei carabinieri, sarebbero state una decina di persone appartenenti a due nuclei familiari. Le indagini e gli accertamenti dei carabinieri, dopo questa prima denuncia alla Procura, non sono naturalmente ancora finite. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Rapinata la banca Sant'Angelo: in due portano via 50 mila euro

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento