Occupazione casa popolare, rissa fra 10 persone: scatta una denuncia

E' stato segnalato alla Procura della Repubblica l'automobilista che avrebbe investito il quarantenne che è finito in ospedale, riportando fratture alle gambe

Delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Avrebbe investito il quarantenne che è finito in ospedale, riportando fratture alle gambe. C'è una denuncia, formalizzata dai carabinieri alla Procura di Sciacca, a carico dell'automobilista che, secondo l'accusa, ha investito il quarantenne. Investimento che si sarebbe verificato quale epilogo di una rissa fra due gruppi di famiglie. E l'uomo, adesso, dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di lesioni. 

Occupazione abusiva di alloggio popolare, scoppia la rissa: 5 in ospedale

A fronteggiarsi, secondo la ricostruzione dei carabinieri, sarebbero state una decina di persone appartenenti a due nuclei familiari. Le indagini e gli accertamenti dei carabinieri, dopo questa prima denuncia alla Procura, non sono naturalmente ancora finite. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento