"Hanno occupato abusivamente un alloggio", divieto di dimora per una coppia

La Corte di Cassazione ha confermato il provvedimento emesso dal tribunale del Riesame e la Procura di Sciacca lo ha posto in esecuzione consentendo alla proprietaria dell'abitazione di rientrare in casa

(foto ARCHIVIO)

Hanno occupato un alloggio popolare di Ribera. Divieto di dimora in via Imbornone e nel perimetro delle case popolari per marito e moglie. A chiedere il provvedimento è stata la Procura della Repubblica di Sciacca. Il giudice ha rigettato la richiesta che, invece, il tribunale del Riesame ha accolto. E qualche giorno fa la Corte di Cassazione ha confermato il provvedimento emesso dal tribunale del Riesame e la Procura di Sciacca lo ha posto in esecuzione, consentendo così alla donna - proprietaria dell'alloggio popolare occupato abusivamente - di poter rientrare nell'appartamento.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento