Ribera, incendio su monte Sara: devastati 500 ettari di bosco

La Forestale, per tutta la giornata, ha cercato di bonificare le aree incendiate. Avviate anche le indagini per accertare se, come appare probabile, il rogo è stato di natura dolosa

Cinquecento ettari. E' devastante il bilancio dell'incendio che, domenica pomeriggio, ha "inghiottito" buona parte della macchia Mediterranea di monte Sara fra Ribera e Cattolica Eraclea.

La Forestale, per tutta la giornata, ha cercato di bonificare le aree incendiate. Avviate anche le indagini per accertare se, come appare probabile, il rogo è stato di natura dolosa. O piuttosto colposa. Per cercare di avere la meglio sull'incendio sono entrati in azione anche i canadair. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento