Rischio Coronavirus, a Ribera "stretta" sull'apertura delle attività commerciali

Sono escluse da restrizioni esclusivamente le farmacie e le parafarmacie. Tutti sono tenuti ad effettuare quotidianamente la disinfezione dei locali con cloro e alcol

Il Comune di Ribera

Emergenza Coronavirus, a Ribera scattano misure maggiormente restrittive per le attività commerciali, anche al fine di ridurre il numero di persone che ancora, purtroppo, circola per le strade cittadine.

Con ordinanza sindacale Carmelo Pace, "al fine di assicurare il più ampio contrasto alla diffusione del contagio, e a difesa della salute pubblica" si dispone infatti la chiusura alle 18, nei giorni feriali e la chiusura totale nei giorni festivi e domenicali per le attività di generi alimentari e distributori di carburante; la chiusura alle 13, nei giorni feriali e la chiusura totale nei giorni festivi e domenicali di tutte le altre attività elencate nell’allegato 1 del DPCM del 11.03.2020 e la limitazione alle 13 dell’apertura al pubblico di attività artigianali, professionali, uffici privati e patronati e la chiusura totale nei giorni festivi e domenicali.

Sono escluse da restrizioni esclusivamente le farmacie e le parafarmacie. Tutti gli esercizi commerciali, ad ogni modo, sono tenuti ad effettuare quotidianamente la disinfezione dei locali con cloro e alcol.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Covid-19, il "mostro" è ancora in agguato: quattro positivi all'ospedale San Giacomo

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento